"/>

Melito. Marco non ce l’ha fatta: il 17enne fu investito sull’Appia

Il giovane melitese, Marco D.D., rimasto gravemente ferito nel tragico incidente avvenuto nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre tra Giugliano e Sant’Antimo, nei pressi di una nota discoteca di Via Appia, da una donna, è deceduto.
Inizialmente sembrava che i due ragazzi investiti non fossero stati feriti, solo poco dopo è iniziato il vero calvario. Subito è stata chiamata l’ambulanza che lo ha portato all’ospedale più vicino. Dopo i primi interventi, Marco ha subito un’operazione al cervello a causa di un’emorragia celebrale, due traumi e delle lesioni alla testa ed al torace.
Ha lottato come un leone tra la vita e la morte fino alla fine, ma le ferite erano troppo gravi. Il giovane è deceduto nel pomeriggio gettando nello sconforto amici e parenti che hanno invaso la bacheca del giovane fin dall’inizio e adesso pregano per lui affinché possa proteggere tutti da lassù.

Teresa Barbato 

Commenti

commenti