Arrestate due pregiudicati per questo sequestro di sigarette di contrabbando a Marano

L’operazione della guardia di finanza in territorio maranese, più precisamente in zona Torre Caracciolo, ha portato all’arresto di due fratelli, entrambi già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione e contrabbando di sigarette.

Ingente il quantitativo sequestrato: si parlerebbe di circa 246 kg di sigarette di tipo ” cheap White” a marchio Regina.

Questa operazione è stata una conseguenza di un fermo attuato da parte delle fiamme gialle di Nola.

Durante un posto di blocco, i militari avevano fermato un’auto guidata da uno dei due fratelli rinvenendo all’interno della stessa, in forma occultata, circa 130kg di sigarette.

In seguito, in un garage di proprietà dei due, sono state rinvenute altre casse contenenti sigarette per una quantità pari ad un altro quintale.

Marianna Di Donna

 

Commenti

commenti