E’ successo a Pomigliano( NA)

 

A Pomigliano d’Arco, alcuni manifestanti che protestavano contro il patrocinio concesso dal Comune al blogger, hanno lanciato preservativi (nuovi) contro il presidente del Popolo della Famiglia, Mario Adinolfi, ed il sindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo.

Il leader del Popolo della Famiglia, Adinolfi, era atteso davanti alla sala della ‘Distilleria’, dove ha presentato il suo ultimo libro.

Adinolfi ha accusati alcuni giovani lì presenti e che manifestavano, di essere “fascisti”.

Tale affermazione ha suscitato nei manifestanti rabbia e hanno iniziato a lanciare preservativi contro Adinolfi e il sindaco della cittadina.

Già nei giorni addietro c’erano state delle polemiche da parte della sinistra sia per la concessione da parte del sindaco di Pomigliano per il patrocinio de “Il grido dei penultimi”, sia per la presentazione del libro di Adinolfi.

 

 

Commenti

commenti