Durante la scorsa mattinata gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del commissariato di Scampia sono accorsi per sedare una lite che stava avvenendo in via del Cassano.

Le forze dell’ordine, giunte sul posto, hanno tempestivamente bloccato la rissa ma nonostante la loro presenza la situazione è degenerata.

Tra i passanti vi era, però, una donna che conosceva la dinamica della situazione che l’ha immediatamente esposta alla polizia.

Stando alle dichiarazioni della testimone la discussione era nata a causa di questioni di eredità.

Gli agenti hanno condotto in caserma gli uomini che sono stati arrestati per lesioni personali, percosse e minacce gravi.

Commenti

commenti