Arrestati i due rapinatori seriali

I due trentenni di Secondigliano erano chiamati il “terrore”. Ebbene si! Erano recidivi per aver fatto più di una rapina e in poco tempo.

Hanno derubato molte persone, il tutto con gravi minacce alle vittime e per di più girando su uno scooter rubato.

Per fortuna i due sono stati arrestati dalla procura di Grumo Nevano.

Giuseppina Sorianiello

Commenti

commenti