"/>

Karate a Melito per crescere insieme

Lo scorso weekend precisamente domenica 11, presso il Palazzetto dello Sport di Cercola, si è svolta una gara di karate in memoria di Oreste Lombardi, anche lui karateka, a cui hanno partecipato diversi ragazzi melitesi e non, dell’Associazione ASD LENEA Team Sarnataro Karate.

Hanno preso parte alla competizione dieci persone tra cui lo stesso direttore tecnico, Emanuele Sarnataro, che si è classificato al primo posto mentre gli altri cinque al terzo posto conquistando la medaglia di bronzo; solo in tre non sono riusciti a classificarsi ai primi posti.

L’Associazione che è attivo sul territorio melitese già da otto anni in collaborazione con la sede di Salerno precisamente a Teggiano, si trova in Via Signorelli a Melito presso il Centro Fitness “Le Iene” dove si svolgono lezioni di karate, comprendenti tutte le cinture, divisi in tre corsi in base all’età (4-7 anni, 8-12 anni e dai 13 anni in su), che si tengono nei giorni martedì, giovedì e venerdì.

Come detto dal direttore tecnico: “l’Associazione spera di crescere e di poter sfruttare al meglio l’opportunità di trovarsi su di un territorio che offre poco ai giovani e con il desiderio che l’amministrazione possa in qualche modo aiutarli nel loro intento che è solo quello di dare più opportunità ai ragazzi.”

Intanto i karateka si preparano per la prossima gara che si terrà ad Eboli, organizzata dalla Regione Campania in occasione dell’Open Day Atleti Più Bravi, non essendoci nel team come detto dal direttore tecnico, “bravi e meno bravi ma soltanto tanta voglia di crescere insieme e migliorare”, nonostante alcuni di loro si siano già classificati l’anno scorso alle gare nazionali.

Teresa Barbato

Commenti

commenti