Un’iniziativa di Lucia Azzolina

Materiale scolastico come kit e corredi didattici standard e innovativi, strumenti per la didattica digitale integrata, quaderni, astucci, diari per le ragazze e i ragazzi meno fortunati, potranno essere acquistati grazie al fondo di 456.800 euro stanziato dal Ministero dell’Istruzione per volere di Lucia Azzolina, a favore della regione Campania.

Di tale fondo godranno 571 istituti scolastici prescelti in base a tre parametri fondamentali: dispersione scolastica, disagio negli apprendimenti e in base allo status socio-economico della popolazione di riferimento.

Nei giorni scorsi sono state distribuite risorse per permettere alle famiglie in difficoltà economica, di acquistare libri per i loro figli.
In Campania, tale beneficio, riguarderà 74.434 fra ragazze e ragazzi delle secondarie di primo e secondo grado.
Lucia Azzolina, Ministra dell’Istruzione, ha affermato: “Questa estate, insieme alle misure e alle risorse per la ripartenza abbiamo voluto dare un segnale concreto alle famiglie in difficoltà; abbiamo dato soldi direttamente alle scuole per libri e kit didattici; un finanziamento diretto che consente di venire subito incontro, con acquisti immediati, alle esigenze delle studentesse e degli studenti”.

Commenti

commenti