Decisivo l’intervento della Polizia

E’ stata la Polizia di Genova, dopo un’indagine molto accurata, a individuare quattro persone che da mesi inviavano sms sui telefoni dei correntisti di una nota banca e ne svuotavano il conto.

I quattro si trovavano in Campania e secondo una stima si sarebbe impossessata di circa 300 mila euro da settembre ad ora.

 

soldi euro

Commenti

commenti