Uomo investito e lasciato agonizzante in una pozza di sangue, scappato l’investitore

Dramma nella notte a Piscinola dove si è verificato un investimento mortale ai danni di un uomo le cui generalità ancora non sono note.

L’investimento è avvenuto in via Piedimonte d’Alife nel quartiere Piscinola nelle immediate vicinanze della stazione della Metropolitana Linea 1.

L’uomo investito, dopo l’investimento, è stato lasciato sull’asfalto in una pozza di sangue mentre l’autore del gesto sarebbe scappato via senza nemmeno fermarsi.

All’arrivo della polizia locale, sezione infortunistica stradale, per l’uomo investito non c’era più nulla da fare.

Sull’asfalto, dopo i primi rilievi, non vi sarebbero segni di frenata e non si sarebbe riuscito nemmeno a capire se a provocare l’incidente possa essere stata un’automobile, una moto, un motorino o un altro qualsiasi veicolo diverso da questi.

Foto dal web

Marianna Di Donna

 

 

Commenti

commenti