È di poco fa la notizia di un ragazzo di 29 anni, che a Giugliano in Campania, in Via Cumana, percorrendo in sella alla sua motocicletta la strada in contromano e trovandosi di fronte le forze dell’ordine ha ignorato l’alt dei carabinieri. Durante la fuga investito due ragazze e danneggiato la macchina della pattuglia. Immediatamente è iniziato l’inseguimento che è durato per pochi metri.
Al momento dell’arresto l’indagato è stato condotto in caserma, dove il Gip ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari e dovrà rispondere alle accuse di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, lesioni personali e mancato soccorso in occasione di incidente stradale.
Le due giovani sono tempestivamente state condotte in ospedale con lievi lesioni e due giorni di prognosi.

 

Teresa Barbato

 

Commenti

commenti