In alcune zone del napoletano ci sono state persone che durante la giornata di ieri si sono riunite nonostante un decreto che lo vieti

Al corso Vittorio Emanuele il gruppo  in questione è stato sanzionato con una multa dalla polizia.

Mentre a via Manzoni su un terrazzo sono state sorprese persone provenienti da diverse famiglie che si sono riunite per festeggiare come se nulla fosse.

A via Galeno anche un altro gruppo di ragazzi si era riunito. Il fatto  è stato segnalato dall’applicazione Youpol in quanto la polizia di Castellammare di Stabia è entrata subito in gioco.

Tutte queste persone si sono allontanati da casa propria per raggiungerne altre  senza un motivo valido se non quello di non voler rinunciare a trascorrere nonostante il divieto, una normale pasquetta. Anche se data la situazione normale non lo è.

#Stiamoacasa

Giuseppina Sorianiello.

Commenti

commenti