La scorsa notte sulla strada tra Mondragone e Varcaturo si è consumata una terribile lite tra un marito e una moglie.
Stando alle prime ricostruzioni l’uomo, un 45enne di Casoria dopo aver litigato con la compagna residente a Secondigliano ma in vacanza sul litorale Domitio, si sarebbe messo in auto sfrecciando a grande velocità.
All’uscita Lago Patria, ha tamponato una Panda su cui viaggiava una ragazza di Giugliano di 37 anni.
L’auto del 45enne è finita fuori strada in un canaletto ma fortunatamente il conducente è rimasto illeso, mentre la ragazza a bordo dell’altra vettura è stata trasportata in ospedale d’urgenza.

Sul posto è intervenuta la polizia.

 

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti