Inutile la corsa all’ospedale, indagano i carabinieri

Ancora una morte bianca in provincia di Napoli, ancora sangue di un operaio versato sul posto di lavoro. Infortunio mortale sul lavoro ad Afragola: la vittima è un trentacinquenne precipitato da circa tre metri di altezza durante alcuni lavori di ristrutturazione. L’uomo, secondo quanto si apprende dai carabinieri, è arrivato già morto al pronto soccorso della clinica Villa dei Fiori. Sul posto i carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli che stanno svolgendo indagini per ricostruire la dinamica.

Commenti

commenti