Nella notte divampato un incendio in un immobile a Casoria, indagano i carabinieri

Ieri sera, poco prima delle 21, è divampato un incendio in via Monte Bianco a Casoria, all’interno di un immobile sembrerebbe, secondo i primi accertamenti, disabitato.

I carabinieri della Compagnia di Casoria giunti sul posto, avrebbero constato che l’immobile fosse effettivamente, completamente disabitato da tempo, ma la preoccupazione poteva essere che, trattandosi di un luogo abbandonato, potessero aver trovato rifugio all’interno persone senza fissa dimora.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco. Le indagini in corso da parte dei Carabinieri della compagnia di Casoria sull’immobile avrebbero portato alla scoperta che l’immobile stesso rientrasse tra le proprietà dello stesso Comune di Casoria e che fosse da tempo dismesso e totalmente abbandonato.

Le fiamme, secondo i vigili del fuoco, sarebbero divampate da una delle camere presenti al secondo piano dell’immobile e, con tutta probabilità, si sarebbero sprigionate a causa dell’incendio di un materasso.

Al momento sembrerebbe che, dai primi rilievi effettuati, non vi siano danni a persone.

Foto dal web

Marianna Di Donna

Commenti

commenti