La nota azienda metropolitana della Campania ha in programma un bando di assunzione per autisti di bus, operai e addetti al metrò e di 4 supermanager.
Saranno circa 400 nuove unità in tutto i nuovi assunti tra questi 150 saranno assunti con contratto a tempo indeterminato tra operai manutentori e altre figure professionali che saranno impiegate sulle metropolitane Linea 1 e 6.
Per il prossimo dicembre è prevista anche l’assicurazione di 200 autisti di bus con contratti interinali bimestrali, oltre ai 120 già attivi ai quali da settembre se ne aggiungeranno altri 40 e per 4 dirigenti.
I 4 dirigenti ricopriranno la figura uno di direttore generale, uno di direttore del personale, uno di direttore del trasporto di superficie e uno di direttore del trasporto elettrificato che si occupa di filobus e tram.
Attualmente i primi due incarichi sono svolti ad interim rispettivamente dal superdirigente Gennaro Narducci e da Attilio Capasso, affiancati per i trasporti di superficie da Fabrizio Cicala e per le metropolitane da Vincenzo Orazzo. Si tratta di assunzioni deliberate dall’assemblea dei soci.

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti