Operazione della Polizia per debellare questo fenomeno sempre più dilagante

Il centro della città di Napoli, i Decumani e tutta l’area circostante, sono il regno indiscusso di decine e decine di parcheggiatori abusivi che ormai padroneggiano i marciapiedi e le piazze per quanti sono alla ricerca di un posto auto.

Fino a ieri notte quando un’operazione congiunta della polizia e dei vigili urbani ha dato filo da torcere a quanti si erano improvvisati parcheggiatori.

Due gli uomini bloccati subito, 54 e 52 anni, napoletani con precedenti penali che sono stati denunciati poiché sorpresi per una seconda volta nello stesso posto a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo, dove prima già erano stati multati e, ovviamente, è stato notificato loro un ordine di allontanamento, che poteva trasformarsi in arresto.

Purtroppo, però, questa operazione contro l’abusivismo stradale ha portato anche ad una serata ricca di contravvenzioni per violazione del Codice della strada, in quanto la maggior parte dei veicoli si trovava in zone di sosta vietata.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti