Vi era anche una falsa associazione culturale

 

Durante la notte di San Lorenzo la Guardia di Finanza di Giugliano ha effettuato alcuni controlli nei riguardi di aziende del settore della ristorazione e dell’intrattenimento.

Alla luce di tali controlli è emerso che vi era una falsa associazione culturale e 24 lavoratori in nero di cui solo 5 sono stati identificati.

La Guardia di Finanza, inoltre, nei pressi della Circumvallazione Esterna, ha eseguito un ulteriore controllo nei confronti di un’attività commerciale di Mugnano di Napoli operante nello stesso settore e ha individuato altri 19 lavoratori in nero.

Entrambe le aziende sono state sanzionate, mentre i lavoratori non regolari sono stati segnalati.

 

Commenti

commenti