In Via Pisacane a Giugliano durante delle operazioni di controllo ordinario, alcuni agenti del Commissariato hanno notato un’auto che procedeva a folle velocità.

Nel seguire l’auto si sono accorti che l’uomo al volante ha lanciato fuori dal finestrino un oggetto, come a volersene disfare.

Quando gli agenti lo hanno fermato si sono trovati davanti un volto già noto, un trentatreenne di Giugliano, con precedenti legati alla detenzione di sostanze stupefacenti.

Recuperato, poi, anche l’oggetto scaraventato fuori dal finestrino: un borsello contenente mezzo chilo di cocaina.

L’uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti