La struttura sorgerà in via San Francesco a Patria

 

Nicola Pirozzi, sindaco di Giugliano, attraverso un post sui social ha fatto sapere che in via San Francesco a Patria sorgerà un ospedale comunità in un bene confiscato che il Comune ha concesso gratuitamente all’ Asl Napoli 2.

Il sindaco ha fatto sapere di aver ottenuto il via libera dall’Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati.

L’ospedale consterà di 21 appartamenti su una superficie di mille e duecento metri quadrati che saranno riqualificati.

Giugliano. Bene confiscato diventa un ospedale comunità

Commenti

commenti