Giallo a Giugliano

 

Un uomo di 40 anni, Carmine Femmiano, è stato ritrovato in una pozza di sangue, morto, nella sua auto.

L’uomo, rinvenuto nella sua auto, probabilmente stava provando a fuggire ma a causa delle profonde ferite, è morto dissanguato dopo aver accostato vicino ad un marciapiede.

Carmine, probabilmente, proveniva da un altro luogo ma ha perso la vita in Via I Maggio, nei pressi del centro scommesse.

Sul posto sono accorse le forze dell’ordine e i soccorsi e si sta indagando sull’accaduto.

Laura Barbato

Commenti

commenti