Tasso di assenza al 90%. Alcuni ragazzi, addirittura, non avevano mai frequentato

I carabinieri di Grumo Nevano, dopo alcuni accertamenti effettuati negli istituti comprensivi «Pascoli», «Cirillo», «Marconi» e «Torricelli» siti tra Grumo e Casandrino, grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e degli assistenti sociali, hanno denunciato per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione dei figli minori, diversi genitori.

I ragazzi, 20 per la precisione, nonostante fossero iscritti in quelle scuole da settembre 2021, avevano rispettato poco o niente l’obbligo di frequenza.

Tra i 20 il tasso di assenza si aggirava intorno al 90% per alcuni, mentre altri non avevano mai frequentato.

Genitori denunciati per "inosservanza dell’obbligo dell’istruzione dei figli minori"

 

 

Nazarena Cortese

Commenti

commenti