È di pochi minuti fa la notizia dell’arresto di Mohamed Soufian Hamrouch, 35enne di origini algerine, da parte dei Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marano di Napoli. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine.
Stando alle prime ricostruzioni del caso, l’algerino compiva i furti presso il parco commerciale “Auchan” di Mugnano di Napoli, nelle ore serali quando i negozi sono più affollati.

Questi prelevava i capi direttamente dai manichini nascondendoli nella borsa rivestita con fogli di alluminio per sfuggire all’antitaccheggio.
Dopo i primi furti è però stato bloccato da un sofisticato sistema d’allarme gestito dalla vigilanza che ha immediatamente contattato i carabinieri che hanno proceduto all’arresto del ladro.

Teresa Barbato

Commenti

commenti