I dati dell’ASL Napoli 2 Nord registrano la vaccinazione di 500 soggetti in due giorni

Da meno di una settimana è iniziata la campagna di vaccinazione Anti Covid in tutta Italia.

Mentre fa capolino all’orizzonte la minaccia di una variante del virus ad alto potere di trasmissibilità, le operazioni di vaccinazione continuano senza sosta anche a Napoli.

L’Asl Napoli 2 Nord sta procedendo, secondo il protocollo, ad inoculare il vaccino agli operatori sanitari e fornisce i dati molto positivi della sua attività.

Pare, infatti, che in soli due giorni siano stati vaccinati 500 operatori sanitari tra medici, infermieri, OSS ed altre figure professionali legate al mondo ospedaliero e delle RSA.

Un buon dato che, se continuasse a pieno regime, potrebbe fare sì che, in tempi celeri, si possa passare alla somministrazione alle altre categorie previste dal protocollo nazionale.

Dal momento che il tasso di adesione al vaccino va oltre il 90% in Campania, nei prossimi giorni, saranno attivate altre 4 postazioni che avranno operatività alla somministrazione: Pozzuoli, Giugliano, Frattamaggiore e Ischia.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti