Notte di follia nella città

 

Non è stata un risveglio piacevole quello dei residenti della zona del lungomare partenopeo che hanno passato una notte in bianco.

Tutto è documentato dai filmati fatti da loro stessi che mostrano il delirio che è avvenuto stanotte:traffico bloccato fino alle 4 del mattino, assembramenti, urla e risse tra ragazzi.

Coloro che si trovavano nelle vicinanze o sul posto, hanno commentato dicendo che si trattava di: “Follia collettiva”.

Tra l’altro dai filmati appaiono tante persone senza mascherina che si sono riversate in strada a piedi e non.

C’è da dire, che nonostante i locali abbiano chiuso, come da ordinanza alle 23, il delirio è andato ben oltre quell’orario.

Commenti

commenti