La pioggia degli ultimi giorni e le interrotte precipitazioni stanno mettendo in serio rischio la situazione ambientale dell’intero territorio della Campania.
Nelle ultime ore stiamo assistendo all’esondazione del Lago Patria che sta creando grandi difficoltà a tutta la cittadina.
Sul posto è accorsa la Protezione Civile regionale e la Sma Campania che sta compiendo i primi accertamenti del caso.
Il sindaco della città di Giugliano, Antonio Poziello, ha dichiarato, a tal proposito: “Ieri ho chiesto l’intervento delle squadre della Protezione Civile Regionale e uomini e mezzi di Sma Campania si apprestano ad intervenire per riaprire la foce, insabbiata dalle mareggiate. Contiamo entro oggi di poter ripristinare il collegamento col mare, in modo da far scendere il livello delle acque”.

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti