Ieri a Scalea in Calabria un uomo sulla quarantina, della provincia di Napoli, precisamente di Qualiano, ha avuto un malore mentre faceva il bagno.

Il vacanziere mentre era in acqua ha perso i sensi ed è stato subito soccorso dal bagnino.
Appena riportato a riva è intervenuta l’ambulanza senza, però, riportare alcun successo, essendo l’uomo già deceduto.
Sono ancora ignote le cause del decesso ma si é ipotizzato un arresto cardiaco o una congestione.

Teresa Barbato

Commenti

commenti