Tragedia familiare a Melito dove domenica sera un uomo si sarebbe tolto la vita in seguito ad un’accesa discussione in famiglia. Per l’uomo sono risultati inutili i soccorsi: il personale accorso non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto, un appartamento nei pressi di via Papa Giovanni XXIII, sono giunti gli uomini dell’Arma che, effettuati i rilievi del caso, hanno ascoltato i presenti per ricostruire l’accaduto.

Secondo una prima ricostruzione, la vittima, in seguito ad un acceso alterco, avrebbe impugnato un coltello, rivolgendolo verso se stesso e ferendosi mortalmente.

Commenti

commenti