Colleghi allarmati dalla sua assenza a lavoro, poi la scoperta 

 

Un uomo di circa 40 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, a pochi passi dalla centralissima via Roma, a Melito. A far scattare l’allerme sarebbero stati alcuni colleghi di lavoro dell’uomo che, non vedendolo in ufficio e dopo diversi tentativi di mettersi in contatto, hanno allertato le forze dell’ordine. 

Sul posto, oltre ai militari della locale tenenza dei carabinieri, sono giunti i Vigili del fuoco che, entrati nell’appartamento, hanno rinvenuto l’uomo privo di vita. 

Al momento sono ancora in corso i rilievi per ricostruire l’accaduto e le cause del decesso. 

 

N. M. 

 

 

Commenti

commenti