Dopo le risposte dal mercato con gli arrivi delle ultime ore di Demme e Lobotka, l’allenatore azzurro vuole risposte dal campo con una prestazione importante domani contro la Lazio. Come ha anticipato in conferenza il tecnico calabrese, ci sono dubbi sia per le condizioni precarie di Meret che  potrebbe essere sostituito da Ospina e rimane il solito dubbio in difesa tra il non pienamente recuperato Luperto e Di Lorenzo. Quest’ultimo secondo Gattuso aldilà dello scivolone che ha propiziato il contropiede del primo gol, si è ben disimpegnato come centrale difensivo tenendo a bada in molte occasioni Lukaku.

Quindi la formazione che Gattuso ha in mente di schierare per la partita di domani alle 18 contro la Lazio all’Olimpico è la seguente: in porta il favorito è Ospina che andrebbe a sostituire Alex Meret che in questi giorni si è allenato poco per piccoli problemi fisici, in difesa si vedrà quasi sicuramente il quartetto che si è visto con l’Inter, con ballottaggio al centro della  difesa tra Di Lorenzo e Luperto, con il primo in vantaggio.

A centrocampo ci sarà il terzetto che si è visto al San Paolo contro i nerazzurri: con al centro Fabian, mezzala destra Allan e mezzala sinistra Zielinski.

In attacco allo stesso modo come gli altri reparti saranno sempre gli stessi i titolari: esterno d’attacco di destra Callejon, esterno d’attacco a sinistra Insigne e al centro dell’attacco Milik.

Domani Gattuso pur consapevole della difficoltà della partita, la Lazio viene da 9 vittorie consecutive,  ed è vicinissima alla coppia di testa in lotta per lo scudetto, vuole delle risposte importanti da parte della squadra. Il tecnico contento di essere stato accontentato dal mercato con l’arrivo dei due mediani che vanno a completare il centrocampo andando a formare le coppie come ha sempre detto fin dal primo minuto che ha accettato la panchina del Napoli, vuole che la squadra cominci a fare punti in classifica dando così finalmente una svolta alla stagione.

Probabile formazione della Lazio (3-5-2): Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Immobile Caicedo. All. Inzaghi.

Probabile formazione del Napoli (4-3-3): Ospina, Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso.

Ballottaggi nel Napoli: Ospina/ Meret 55%/45%, Di Lorenzo/Luperto 60%/40%.

Antonio Ferrigno

Commenti

commenti