All’ospedale Cardarelli di Napoli paziente con sindrome di down affetta da covid è stata legata al letto

Mentre veniva sottoposta a cure mediche, una donna di 42 anni affetta da sindrome di down è stata legata al letto, secondo quanto è stato affermato da un’indagine diretta fatta dall’Azienda ospedaliera Cardarelli.

A dichiarare ciò è stata la famiglia della paziente e in base a questo l’Azienda ospedaliera ha preso provvedimenti segnalando l’avvenimento alla Commissione di disciplina interna e all’autorità giudiziaria.

L’ Azienda ha deciso in maniera molto rapida di accertarsi sulla veridicità dei fatti.

 

Commenti

commenti