E’ successo presso un noto maxistore ad Afragola

 

Sono stati denunciati per tentato furto aggravato dai carabinieri della stazione di Afragola, due ragazzi di 20 e 26 anni, senza precedenti penali, provenienti dalla costiera sorrentina.

I due avrebbero attraversato, senza farsi notare, la barriera delle casse di un noto maxistore di Afragola, approfittando di un varco non attivo.

I ragazzi senza pagare la merce che avevano preso, hanno spinto il carrello, sino all’area parcheggio esterna.

“Stiamo caricando la roba in macchina e poi rientriamo a pagare”, avrebbero detto i giovani a chi li notava; ma i due sono stati immediatamente fermati dalla vigilanza del maxistore e infine quando sono arrivati i carabinieri, i ragazzi hanno restituito circa 600 euro di merce.

Commenti

commenti