Da diverso tempo una nota pizzeria di Sant’Antimo, sita in Via delle Rondini, è vittima di accuse sui social.

Molti utenti, attraverso un gruppo su Facebook, continuano ad infangare la pizzeria, affermando che le pizze arrivano sempre in ritardo, fredde e che i dipendenti sono poco educati con i loro clienti.

Proprio per questo il locale ha lanciato un appello:”

+++CHIEDIAMO AIUTO AI NOSTRI CLIENTI

Nel gruppo per l’ennesima volta, siamo oggetto di commenti falsi e diffamatori creati ad arte dalla concorrenza sleale.
Vi preghiamo di intervenire nella discussione e di aiutarci con commenti reali con le vostre esperienza positive. Grazie a tutti coloro che ci daranno una mano e un segno di stima e di amicizia vero”.

Tantissimi sono stati già i messaggi di solidarietà dei tantissimi clienti che si sono sempre trovati bene.

Laura Barbato

 

Commenti

commenti