"/>

DICHIARAZIONE DEL SINDACO CARPENTIERI NELLA SEDUTA CONSILIARE DEL 30/05/2016

MELITO – Nella seduta consiliare di ieri il primo cittadino si è complimentato con le Forze dell’Ordine per le recenti operazioni in città ed ha informato di avere interpellato i vertici in Prefettura richiedendo un ulteriore potenziamento delle attività repressive.

Le dichiarazioni del sindaco Venanzio Carpentieri:

“Nei giorni scorsi, a seguito della recrudescenza criminale riscontrata sul nostro territorio, ho ritenuto opportuno assumere l’iniziativa di recarmi in Prefettura al fine di richiedere maggiore attenzione a quanto si stava verificando in tutta la zona.
Ho ricevuto rassicurazioni circa l’impegno che la Prefettura in termini di coordinamento, le forze dell’ordine in termini repressivi e la magistratura in termini di conduzione dell’attività d’indagine stanno compiendo su questo terreno.

Non si è trattato di parole di rito ed infatti, come avete poc’anzi ascoltato mentre eravamo qui riuniti, alcuni quartieri della nostra città sono proprio adesso interessati da nuove operazioni “ad alto impatto” con l’esecuzione di alcune misure ai danni di persone che si presume appartengano alla criminalità organizzata.

Nel salutare con compiacimento l’ attivismo delle forze dell’ordine sul territorio le ringrazio per l’impegno e l’attenzione che dedicano al nostro Comune ed auspico che da queste attività possano derivare risultati che consentiranno di debellare in maniera definitiva la mala pianta della criminalità organizzata a Melito e non solo.”

L’intervento integrale del primo cittadino è scaricabile su
https://www.facebook.com/Comune-Di-Melito-794049410713189/

Commenti

commenti