Nell’azienda anche un lavoratore in nero che percepiva il reddito di cittadinanza

Durante le operazioni di controllo i carabinieri della stazione di Pozzuoli insieme al Nucleo Operativo Gruppo e tutela del lavoro di Napoli, hanno denunciato l’amministratore di un’azienda che si occupa dello smaltimento dei rifiuti, di via provinciale Pianura per  violazioni di norme anti-covid  e violazioni delle norme sul lavoro.

Cosa ancor più grave, è che in questa stessa azienda avevano assunto un lavoratore a nero che percepiva il reddito di cittadinanza.

L’ amministratore unico è stato sanzionato con una multa che supera i settemila euro  e l’attività gli è stata sospesa.

Per quanto concerne l’ operaio invece, sarà segnalato all’Inps.

 

Commenti

commenti