La Campania continua a incassare cattive notizie

 

Dopo il ritorno domenica scorsa in zona arancione a causa di un aumento crescente dell’RT, anche e scuole saranno chiuse a partire da lunedì primo marzo per una durata di quattordici giorni fino al 14 marzo, facendo ricominciare per gli alunni della scuola dell’infanzia, primaria di primo grado e secondo grado (alias scuole medie) superiori e università.

Nonostante un notevole numero di insegnanti abbia già effettuato il vaccino, la situazione a scuola non sembra migliorare, nonostante le misure di sicurezza attuate.

Questo è infatti il caso delle  scuole di Melito che sono ormai ritornate in DAD già da due settimane, scatenando l’  “ira funesta” dei genitori NO DAD.

Il sindaco facente funzioni di Melito, Luciano Mottola ha, infatti, durante un’intervista a TG CLUB fatto il punto della situazione della cittadina melitese.

Ma la domanda sorge spontanea:

Non eravamo Covid Free?

Quanti contagiati ci sono a Melito?

Dov’è finita la sanificazione straordinaria visto che le nostre strade sono sempre sporche?

 

Di seguito l’ordinanza del Presidente della Regione Campania

Ordinanza scuole chiuse

 

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti