Il Presidente Vincenzo De Luca, in merito alle rivolte della comunità rumena presente a Mondragone e del nuovo pericolo di contagio, ha dichiarato:

“Questa mattina ho avuto un colloquio con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese in relazione alla zona rossa istituita negli ex palazzi Cirio di Mondragone. Ho chiesto l’invio urgente di un centinaio di uomini delle forze dell’ordine per garantire il controllo rigoroso del territorio. Il Ministro ha annunciato l’arrivo di un contingente dell’Esercito”.

Commenti

commenti