Una vicenda davvero raccapricciante 

In questi giorni un episodio sconcertante si è verificato in una classe del Classico del Liceo Renato Caccioppoli di Scafati, in provincia di Salerno.

Durante una lezione con la DAD di Latino e Greco, una professoressa avrebbe invitato gli alunni a bendarsi per non sbirciare durante le interrogazione dal pc o dagli appunti.

Dopo tale vicenda, alcuni studenti hanno reso noto l’accaduto al preside Domenico D’Alessandro che al momento pare non aver preso nessun provvedimento a riguardo.

DAD, Campania: professoressa costringe gli alunni a bendarsi durante le interrogazioni

Commenti

commenti