Comprava prodotti agricoli con denaro rubato

 

Un uomo di 45 anni è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Avella della provincia di Napoli per truffa e ricettazione.
Le indagini del caso sono partite qualche mese fa quando l’uomo ha iniziato a spaccarsi per titolare di un’impresa alimentare e che aveva acquistato presso un’azienda agricola di Avella 20 quintali di noci, pagando circa 4.200 euro con un assegno bancario risultato oggetto di furto.
Alla fine delle indagini si è scoperto che era stato il 45 enne mettendolo così in stato di fermo.

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti