L’attività investigativa ha avuto inizio a fine aprile

 

Dopo lunghi mesi di indagine da aprile ad oggi, la Polizia è riuscita a sgominare la banda che rapinava gli autotrasportatori.

Il gruppo di rapinatori, composto da pregiudicati di Secondigliano, Torre Annunziata e Grumo Nevano, è stato intercettato dalla Polizia.

I militari, dopo aver trovato i malviventi, hanno eseguito l’ordine emesso dal Tribunale di Napoli Nord: un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per i reati di rapina e sequestro di persona.

Il 29 aprile, giorno d’inizio delle indagini, le tre persone che facevano parte della banda, avevano minacciato con una pistola a Carinaro, l’autista di un tir.

All’uomo era stato sottratto il carico di olio vegetale del valore di 66mila euro.

Grazie però a questo episodio e a lunghi mesi di investigazione, la Polizia è finalmente giunta ai tre rapinatori.

Auto polizia

Commenti

commenti