Non si conoscono gli aggressori

Sono in corso le indagini da parte degli inquirenti per stabilire il motivo dell’agguato ai danni di un giovane ventunenne la notte scorsa a Sant’Antimo (NA).

Il ragazzo, incensurato, passeggiava in Corso Europa a Sant’Antimo assieme ad un amico (anch’egli incensurato), quando sono partiti dei colpi di pistola da parte di sconosciuti che hanno raggiunto il ventunenne, ferendolo.

Il giovane ora è ricoverato presso il nosocomio di Frattamaggiore, sedato in coma farmacologico ed in condizioni disperate.

Illeso invece l’amico.

Carabinieri notturna

Commenti

commenti