Stamane i lavoratori erano all’aeroporto di Capodichino

Non si fermano le manifestazioni degli operai della Whirlpool di via Argine a Napoli: stamane un centinaio di lavoratori sono giunti nell’aeroporto di Capodichino, occupandolo ed esponendo uno striscione contro la chiusura dello stabilimento avvenuta il 31 ottobre scorso.

Whirlpool Napoli protesta

Commenti

commenti