Decisivo l’intervento delle Forze dell’Ordine

I carabinieri hanno sequestrato beni per un valore di un milione di euro appartenenti al clan Polverino, associazione legata alla camorra e operante tra Napoli e provincia.

In particolare sono stati confiscati: una cooperativa, una societa’ (rispettivamente, operanti nel settore edile e della commercializzazione di bevande), un appartamento e due locali commerciali.

melito covid caserma carabinieri

Commenti

commenti