10 le vittime del giovane

I carabinieri di Frattamaggiore hanno arrestato Vincenzo Mocerino, un ventenne accusato di aver commesso varie rapine ai danni di minori tra il 2019 e il 2020.

Gli inquirenti hanno scoperto interrogando le 10 vittime del Mocerino, che il giovane avvicinava i ragazzi, anche in gruppo, e puntava loro un coltello, costringendo le vittime a dargli tutto ciò che avevano.

Il giovane si trova ora nel carcere di Poggioreale, in attesa di giudizio.

Auto polizia

 

Commenti

commenti