La vittima è fuori pericolo

Una donna di 46 anni originaria di Boscoreale in provincia di Napoli, dopo aver scoperto la relazione extraconiugale del marito con una 45enne, ha deciso di agire.

La donna, quindi, insieme alla figlia di vent’anni, ha rintracciato l’amante del marito e, raggiuntala in piazza Vargas, ha innescato una rissa che però è degenerata, portando la moglie ad accoltellare la rivale.

L’amante, ora in ospedale dopo essere stata soccorsa prontamente dai sanitari, se la caverà con 15 giorni di prognosi, mentre madre e figlia sono state sottoposte dai carabinieri agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio.

Sangue in strada

Commenti

commenti