E’ avvenuto a Palma Campania

 

La Procura di Nola ha aperto un fascicolo nei confronti di una donna di Poggiomarino proprietaria di un luna park sito in via Querce a Palma Campania.

L’accusa di lesioni colpose nei confronti della donna deriverebbe dal crollo di una delle giostre del parco divertimenti, in particolare “i seggiolini volanti”.

Da un video che sta circolando da diverse ore in rete, si vede il tronco della giostra sradicarsi dal suolo, cadere su un lato, colpire coloro che si trovavano sulla giostra e anche “gli spettatori”.

Sono 10 i bambini feriti, fortunatamente nessuno ha riportato gravi lesioni. Uno dei feriti è stato portato al Santobono ed è stato ricoverato alcune ore in osservazione, ma è stato dimesso poco dopo.

ambulanza

(immagine di repertorio)

Nazarena Cortese

Commenti

commenti