I risultati sono molto incoraggianti

 

 

La cagnolina nella foto si chiama Roma (sì, proprio come la città!) fa parte del progetto Covid Dog, un gruppo di cani in addestramento al Campus Biomedico di Roma.

I cani vengono addestrati a fiutare, tramite la sudorazione, la positività o meno al coronavirus di un soggetto.

In tal caso, gli animali risulteranno essere più veloci dei test rapidi; al momento Roma assieme ai suoi “colleghi” sta effettuando tale sperimentazione sulle persone al drive-in del Policlinico Universitario.

I risultati sono molto incoraggianti! Speriamo bene!

cronavirus 2019

Commenti

commenti