Matrimonio con mascherina nell’aula consiliare

 

Nella piccola cittadina di Minori, pochi giorni fa, si è celebrato con rito civile, il matrimonio di Paola Citro e Sandro Ferruzzi.

I due, prima dell’emergenza sanitaria, avevano organizzato minuziosamente le nozze, che sarebbero proseguite con festeggiamenti al ristorante e una luna di miele a New York.

La pandemia ha messo un punto( seppur momentaneo) a tutto ciò, ma i due innamorati non hanno voluto rinunciare alla gioia di diventare marito e moglie e con tutte le precauzioni(distanziamenti, mascherine, guanti etc) hanno deciso di sposarsi, accompagnati solo dai testimoni  e da un gruppo ristretto di familiari, presso l’aula consiliare del comune di Minori ove erano presenti anche i funzionari comunali.

Un bel messaggio d’amore e speranza in questo periodo non proprio felice.

 

Commenti

commenti