Il dottor Romolo Villani racconta la sua esperienza

 

Il dottor Romolo Villani, medico del Cardarelli di Napoli, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Usa NYT, per testimoniare la tenacia di medici e infermieri che hanno affrontato e tutt’ora affrontano, le insidie del coronavirus.
In particolare, la riflessione del medico napoletano, è inserita in un dossier del NYT, intitolato “In harm’s way” (“In pericolo”), uscito l’8 giugno, dove Villani ha affermato che durante la fase di picco dell’ epidemia, ha organizzato in un lasso di tempo minimo, una palazzina del Cardarelli con ingresso autonomo per evitare il rischio di diffusione del contagio.

Nello specifico, il plesso dispone di un pronto soccorso per pazienti in codice rosso da Covid-19, di 4 posti di terapia intensiva e 6 di subintensiva, di due sale operatorie ed una Tac.

I posti letto sono di isolamento con pressione negativa.

Commenti

commenti