I commercianti di articoli per bambini si lamentano degli incassi pari a zero

Con la nuova ordinanza del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, la riapertura delle cartolerie e delle librerie resta ancora lontana a differenza invece dei negozi di articoli per bambini che secondo le disposizioni, dovrebbero restare aperti unicamente nelle mattinate di martedì e venerdì.

Nonostante ciò i commercianti lamentano incassi pari a zero e una città deserta che non aiuta il ri-circolo dell’economia.

Staremo a vedere come la situazione si evolverà e se ci saranno nuove disposizioni da seguire.

 

Commenti

commenti