Tamponi a tutto il nucleo familiare dell’uomo

Era stato dichiarato finalmente guarito, dopo quasi un mese e mezzo di positività al Covid-19, l’uomo che dopo aver fatto ritorno a casa, con obbligo di quarantena, è risultato nuovamente “infetto”.

E’ successo a Torre del Greco, venerdì scorso.

E’ il Centro Operativo Comunale a diramare la notizia, dopo aver ascoltato i responsabili sanitari dell’ASL Na3 Sud che hanno raccontato che l’uomo era stato ricoverato in data 20 Marzo, per poi essere dichiarato guarito il 7 di Maggio.

Il 15 Maggio scorso, era stato poi appurata anche la positività di un familiare convivente dell’uomo, a cui era stato imposto l’isolamento domiciliare.

Dopo aver appreso che il familiare del paziente fosse malato, sono stati rifatti i tamponi a tutta la famiglia e l’uomo, già contagiato in precedenza, è risultato positivo, di nuovo, al coronavirus.

L’uomo è ora ricoverato.

 

Commenti

commenti